Basso – Inghilterra: il riassunto della qualificazione sul filo d’inglese per la finale dell’Euro


Per la seconda volta consecutiva, gli inglesi si sono disputati la finale del campionato europeo di calcio per nazioni. A Dortmund (Germania), i compagni di Harry Kane si sono imposti di fronte ai Paesi Bassi (2-1), mercoledì 10 luglio, durante la seconda semifinale di Euro 2024. Quattro anni dopo il loro insuccesso al contrario dell’Italia, cercheranno di riportare il primo titolo europeo della loro storia in Spagna, domenica 14 luglio, a Berlino.

La fine dell’incontro è stata una nuova volta con l’inglese. Dopo il matto di Jude Bellingham all’ultimo secondo contro la Slovacchia in un episodio finalepoi quello di Bukayo Saka all’80e minuto in quarto di finale per eguagliare la Svizzeraè Ollie Watkins che ha consegnato i suoi messaggi in un secondo momento (90e + 1e). In precedenza, Harry Kane aveva risposto all’apertura del marchio olandese di Xavi Simons.

Che cosa bisogna tenere

Prima dell’incontro, l’attaccante dell’Aston Villa non aveva disputato più di 22 minuti in quell’Euro (contro la Danimarca, durante la fase a gironi) e aveva avuto il mal di testa di piazzarsi in un turno di Gareth Southgate. Ma di fronte ai Paesi Bassi, Ollie Watkins ha dato tutta la fiducia al suo allenatore. Il suo ma – il suo quarto in selezione – nel tempo aggiuntivo, che invia l’inglese alla fine, è di gran lunga il più importante della sua carriera.

1-0, 7e : Xavi Simons effettua una buona pressatura e recupera il pallone ai piedi di Declan Rice. L’ambiente néolano avanza e scivola lungo la superficie… luccicante. Ma il suo tentativo finì quasi sempre sul fondo dei filetti di Jordan Pickford.

1-1, 18e :Dopo un frappè mancato a Harry Kane, il difensore olandese Denzel Dumfries gli ha permesso di allenare la gamba sul piede dell’attaccante inglese. Dopo la consultazione con il VAR, l’arbitro assegna il punto di rigore. Harry Kane non riesce a convertire questo regalo in qualcosa di potente, nonostante il diritto di Bart Verbruggen.

1-2, 90e + 1e :Entrato in gioco per qualche minuto in più, Cole Palmer ha trovato Ollie Watkins nel campo olandese. L’attacco inglese non è molto ben piazzato ed è seguito da Stefan de Vrij, ma riesce a infilarsi in un angolo chiuso. Il suo tentativo di potenza finì sul fondo dei filetti di Bart Verbruggen.

Per la prima volta, una squadra si è qualificata per la finale degli Europei dopo essere stata eliminata nel quarto di finale, quindi nella semifinale. Questa sarà anche la prima volta che i Three Lions disputeranno una finale fuori dai confini (dopo quelle del 1966 e del 2021 a casa). Infine, lo spot Spagna-Inghilterra sarà inedito nel finale di una grande competizione.

  • Il torneo della partita. La sfilata di Jordan Pickford davanti a Virgil van Dijk.

Con un colpo di stato a una quarantena di metri dal muro inglese, Joey Veerman si mette in contatto con Virgil Van Dijk al secondo posto. Il difensore olandese manda in campo Kyle Walker per respingere il pallone al volo, ma Jordan Pickford è ben piazzato e pronto a respingere all’angolo. Le due squadre si sono fermate sull’1-1 fino al frappè di Ollie Watkins nelle pause del gioco.

  • La frase. « Perdere l’ultimo minuto è davvero una merda » : il capitano olandese, Virgil Van Dijk.
  • Nutrisport. B

Dopo un primo atto molto piacevole (due glutei, due montanti che tremano), il ritmo viene ripreso per un secondo momento. Il mago dell’inattenduto Ollie Watkins ha concluso la serata in bellezza.

L’immagine.

Dopo la vittoria della sua squadra contro i Paesi Bassi, il selettore inglese Gareth Southgate, sotto accusa per l'esordio in Europa, ha lasciato che la sua squadra si esibisse a Dortmund (Germania) mercoledì 10 luglio 2024.
Riutilizzare questo contenuto



Sorgente ↣ :

Views: 0