Tentativo di rapina d’auto sparato fuori casa del giudice della Corte Suprema Sonia Sotomayor


Le autorità hanno riferito che un vicesceriffo statunitense ha sparato a un potenziale ladro d’auto mentre era di guardia all’abitazione del giudice della Corte Suprema Sonia Sotomayor a Washington DC.

L’uomo è stato colpito dopo essersi avvicinato all’auto in cui era seduto l’agente e aver colpito il finestrino con la pistola.

Il vice ha sparato più volte, colpendo il sospettato in bocca. Anche un secondo vice ha aperto il fuoco, ma non ha colpito l’uomo, ha detto la polizia.

Non si ritiene che l’abitazione del giudice Sotomayor sia stata presa di mira deliberatamente.

Il presunto dirottatore d’auto, indicato nei documenti di accusa come Kentrell Flowers, 18 anni, è ricoverato in ospedale e deve rispondere di accuse di furto d’auto e possesso di armi da fuoco. I due vice non sono stati identificati.

Dai documenti del tribunale si evince che il signor Flowers era sceso da un minivan argentato, rubato in serata, e si era avvicinato all’auto degli agenti.

Dai documenti del tribunale si evince che durante l’incidente i due ufficiali indossavano polo e magliette con il marchio US Marshals.

Il sospettato adolescente è stato accusato di furto d’auto a mano armata, porto di pistola senza licenza e possesso di un caricatore di grande capacità. I ​​caricatori con capacità superiore a 10 colpi sono illegali a Washington DC.

Sono in corso indagini sul presunto tentativo di furto d’auto, ma la polizia ha dichiarato che non ci sono indicazioni che il sospettato sapesse chi aveva avvicinato o che si trovasse nei pressi dell’abitazione del giudice Sotomayor.

L’autista del minivan è fuggito dalla scena e il minivan è stato ritrovato abbandonato più tardi.

I furti di veicoli e i furti d’auto erano un problema serio nella capitale degli Stati Uniti, ma quest’anno si è registrato un calo del 43% di tali incidenti, secondo i dati della polizia metropolitana.

Nel 2023, un agente dei servizi segreti americani ha sparato a due adolescenti, di 14 e 19 anni, che ha fatto irruzione in un’auto assegnata alla protezione di Naomi Bidennipote del presidente degli Stati Uniti Joe Biden.

E il deputato Henry Cuellar, un democratico del Texas, è stato vittima di un furto d’auto l’anno scorso nella zona di Navy Yard della città.

La signora Biden, 30 anni, non era con gli agenti quando è avvenuto il tentativo di rapina, la notte del 12 novembre, nel ricco quartiere di Georgetown a Washington.



Sorgente ↣ :

Views: 0