“Mio padre malato oncologico abbandonato: all’Aquila la priorità è il boss mafioso” – AbruzzoLive

Avezzano. “Nella sua vita mio padre si è spaccato la schiena per crescere tre figli. Ci ha fatto studiare, ci ha mandato all’Università. Faceva 50 lavori diversi per mettere soldi da parte e per garantirci un futuro. È stata una persona per bene, onesta. È mio padre quindi che ha meno diritto a cure oncologiche […]

Leggi tutto ↣  : “Mio padre malato oncologico abbandonato: all’Aquila la priorità è il boss mafioso” – AbruzzoLive

Hits: 994

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*