LA DENUNCIA/ IL PD:”TURISTI COSTRETTI, LUNGO LA COSTA, ALLA CACCIA AL MEDICO”

Lascia sgomenti l’ennesimo disservizio perpetrato dalla giunta Marsilio in materia di Sanitá. A farne le spese, i tanti turisti che hanno scelto di trascorrere l’estate lungo la costa. La Regione Abruzzo ha sdoganato un nuovo gioco al disservizio sanitario: la “caccia al medico condotto”.

Sorgente: LA DENUNCIA/ IL PD:”TURISTI COSTRETTI, LUNGO LA COSTA, ALLA CACCIA AL MEDICO”

Hits: 19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*